ON LINE COLLABORATION

Strumenti e metodologie per un apprendimento collaborativo

4

lezioni

3

Docenti

TUTTI

LIVELLO

6 h

DURATA

SOCI AIF

Destinatari

Completando il corso ti aiuteremo a:

  • acquisire i concetti fondamentali relativi alla collaborazione online e al cloud computing;
  • impostare gli account necessari agli strumenti di collaborazione online;
  • pianificare e ospitare riunioni online e usare ambienti per l’apprendimento online;
  • usare le principali piattaforme di web meeting e le applicazioni di produttività basate sul web per collaborare con altri;
  • realizzare un corso con LMS open source, Moodle;​

CHi sono i Destinatari?

Docenti, Formatori e Tutor.

Tutti coloro che intendono supportare gli altri nei processi di facilitazione dell’apprendimento attraverso la rete.

Seminari a numero chiuso  GRATUITI.

20 posti disponibili.

Aperti ai soci ed ai non soci AIF.

Ai soci sarà data priorità di accesso.

La registrazione è unica per tutti i 4 incontri.

L’intero percorso attribuisce 1 credito formativo AIF.

Condividi il corso

Finalità

I mondi dell’istruzione e della formazione hanno attraversato un profondo e repentino cambiamento. Docenti, trainer, coach, tutor, costantemente di fronte al proprio notebook, progettano corsi, ripensano ai processi di apprendimento, sperimentano app per meeting, webinar e presentazioni, e scoprono nuovi strumenti di collaborazione on line.

Il corso introduttivo Online Collaboration definisce i concetti e le competenze fondamentali per l’impostazione e l’uso di strumenti per la collaborazione online di allievi e formatori, quali applicazioni di produttività, calendari, riunioni, ambienti di condivisione.

PROGRAMMA

Lavagne e Fogli di Condivisione: Mural, Mentimeter e Kahoot

ing. Massimiliano Linguiti

Costruire riunioni Virtuali e Webinar; Le principali piattaforme per la didattica a distanza. Microsoft e Google per una didattica efficace: Meet VS Teams Vs Zoom

Ing. Enrico Adinolfi

Introduzione a Moodle: come impostare i corsi e coinvolgere attivamente gli Studenti nell’apprendimento.

 

Giorgio Desiderio

Introduzione a Moodle: aggiungere materiali statici al corso, creare domande da utilizzare, dare l’accesso al corso agli Studenti e tracciare lo stato di avanzamento

 

Giorgio Desiderio

Il nostro team Docenti

Enrico Adinolfi

MD E+learning

Massimiliano Linguiti

Trainer & Coach

Giorgio Desiderio

E learning Expert

Cosa stai aspettando?

L’iscrizione è unica per tutti i 4 seminari.